Non è un buon momento per aumentare le tasse

La recente natura estrema delle mosse del mercato può sollevare dubbi sull'ipotesi di razionalità di quest'ultimo. Gli investitori ieri hanno festeggiato l'idea di un ministro delle finanze del G7 e una teleconferenza della banca centrale sul coronavirus. L'Australia e la Malesia hanno entrambe tagliato i tassi durante la notte. Il supporto politico è una buona idea. Prendere tassi più negativi (cioè aumentare le tasse su banche e risparmiatori) potrebbe non esserlo.


La paura è il problema economico. (Twitter è il paziente zero, il "super spreader"). Sappiamo che le banche centrali non possono agire direttamente sulla paura. La paura delle tasse commerciali del presidente degli Stati Uniti Trump ha portato a un crollo della crescita degli investimenti nel 2019. Le banche centrali non hanno potuto fermarlo. Le banche centrali non possono costringere le persone a entrare nei centri commerciali o sugli aerei.


Le banche centrali possono limitare il danno derivante dalla riduzione della domanda e aiutare con il flusso di cassa aziendale. Le aziende che hanno un buon modello di business non dovrebbero fallire a causa di uno shock esterno temporaneo. È improbabile che tassi più negativi possano aiutare. Le misure mirate destinate alle piccole imprese dovrebbero aiutare.


L'Eurozona offre dati sull'inflazione sotto forma di prezzi al consumo e alla produzione. L'effetto del coronavirus è probabilmente leggermente deflazionistico (i prezzi dei viaggi e delle materie prime si stanno indebolendo).


6 views0 comments

Recent Posts

See All

The long wave of the new FED’s mandate

• With the replacement of the inflation target (not 2% per annum but an average of 2% over the period), expectations of a rise in prices have grown • First consequences: sale of long-term bonds, rise

L’onda lunga del nuovo mandato della Fed

· Con la sostituzione del parametro di riferimento sugli obiettivi d’inflazione (non il 2% annuo ma una media del 2% nel periodo), le aspettative di un rialzo dei prezzi sono cresciute · Prime consegu

Speculare in una bolla?Ecco i pro e i contro

Molti ricorderanno The Big Short, il film ispirato dalla grande crisi finanziaria del 2007-2008, in cui il protagonista assumeva crescenti posizioni short avendo valutato che il mercato dei subprime e

25A Boulevard Royal, Luxembourg, L-2449      

info@simplifypartners.com  |   +447788294816

Simplify is an AIF umbrella fund, is authorised by CSSF in Luxembourg and passported in Italy and Sweden. The fund is managed in London.